False informazioni al pubblico ministero

False informazioni al PM/difensore

Il reato di false informazioni punisce colui che, chiamato e richiesto dal pubblico ministero a fornire informazioni utili ai fini delle indagini, mente o tace su ciò che sa intorno ai fatti sui quali viene sentito.

Ciò che si intende tutelare è il corretto svolgimento dell’attività giudiziaria; la persona offesa del reato di false informazioni non può che essere soltanto lo Stato, ciò per l’ovvia ragione che la fattispecie criminosa non contempla altre vittime che possano rivendicare un danno da questo reato, o che possano rivestire una posizione qualificata tale da dirsi titolare dell’interesse tutelato.

Importante conseguenza è che nessun privato cittadino è legittimato a proporre l’opposizione all’eventuale richiesta di archiviazione, neppure chi ha denunciato il reato di false informazioni.

Altra conseguenza di quanto fin adesso esposto è che non commette il reato di false informazioni chi adotta le condotte sopra descritte nei confronti della polizia giudiziaria, ancorchè su delega dello stesso pubblico ministero, perché questo è un reato che può essere commesso soltanto da chi sia richiesto direttamente dal pubblico ministero.

Il reato di false informazioni, tuttavia, non punisce semplicemente chi renda dichiarazioni o informazioni meramente difformi dalla realtà, bensì deve trattarsi di difformità tra quanto si conosce e quanto si è affermato o taciuto, non rilevando, invece, se quanto si conosceva fosse difforme dalla realtà (che è cosa ben differente).

Anche per questa ragione occorre immediatamente rivolgersi all’Avvocato per tutelarsi e costruire la migliore strategia difensiva possibile.

In conclusione, è sempre bene esporre fedelmente e lealmente ciò che si conosce effettivamente, sia per cognizione diretta, sia per cognizione indiretta, sui fatti su cui si viene sentiti.

False informazioni al pubblico ministero

Non esitare a contattare l'Avvocato Santino Spina

Se hai bisogno di una consulenza tecnica puoi:

- Contattare l'Avvocato accedendo alla sezione contatti

- Inviare un messaggio alla pagina Facebook AVV. SANTINO SPINA

- Chiamare direttamente il numero di telefono: 331.3050425 a cui risponderà l'Avvocato Santino Spina